Viaggi avventura in moto

Un tour in moto è un viaggio all’insegna della realizzazione di un sogno antico: quello di spostarsi liberi come il vento, alternando lente passeggiate a corse in velocità per raggiungere la prossima meta.

Turchia o il Deserto del Ferlo?

La splendida nazione turca adi presta in particolar modo per trascorrere dieci giorni a cavallo della moto tra natura affascinante e città dal sapor d’oriente. Dalle spiagge sul Mar Egeo si parte verso luoghi che narrano di leggende antiche come Efeso e Pergama, ci si addentra quindi nel cuore del paese fino alla collina calcarea di Pammukale per concludere il breve viaggio attraverso le terre turche nella città di Istanbul, città carica di fascino grazie alla sua ricca storia.

Dieci giorni dura anche il viaggio sulle orme della Parigi-Dakar. Durante questo tour su moto enduro si raggiunge, attraverso le piste del Deserto del Ferlo, in Senegal, la spiaggia nota per essere stata il punto di arrivo di molte edizioni della più nota gara motociclistica: la spiaggia del Lago Rosa. Seguire il percorso dei motociclisti più famosi e dormire nei bivacchi tra le dune rappresentano esperienze che, chi è appassionato dei viaggi in moto, non può negare a se stesso.

Dancalia e Nuova Zelanda in moto

Per chi dispone di almeno tre settimane di tempo, si consiglia un raid con moto enduro attraverso la Dancalia, regione situata nel nord dell’Etiopia. In un viaggio di venti giorni attraverso questo splendido paese, si possono ammirare il vulcano Erta Ale (la cui cima è raggiungibile solo a piedi), la Piana del Sale che si estende per oltre 200 km di lunghezza, proseguendo quindi per la città di Axum, il Parco Nazionale del Semien con le sue molte specie endemiche e Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Infine, si conclude il viaggio ammirando la bellezza di Gondar, la vecchia capitale dell’Etiopia e di Lalibela, chiamata anche la Gerusalemme d’Etiopia. Uno dei percorsi preferiti per il raid in moto è rappresentata dal tour attraverso la Nuova Zelanda. Da Aukland, la città delle vele, si parte per raggiungere Rotorua, terra di geyser e vulcani dove risiede una delle comunità Maori. Si prosegue quindi in direzione della famosa zona vinicola di Napier e della capitale della Nuova Zelanda, Wellington. Si attraversano poi le Alpi Neozelandesi, si visita Queenstown e il Dart River, set di molte scene del Signore degli Anelli. L’incredibile esperienza di questo viaggio si conclude a Christchurch.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *